Un’altra nobile decaduta torna tra i professionisti. E’ l’Avellino dell’ex biancorosso Nando Sforzini che nello spareggio di Rieti batte il Lanusei per 2-0.

La gara è stata decisa dalle reti di De Vena nel primo tempo e da Tribuzzi nella ripresa. Lanusei mai pericoloso, se non nel finale delle due frazioni. 

I lupi irpini salgono così in serie C e parteciperanno alla poule scudetto confrontandosi con Bari e Picerno.

Radio Biancorossa