L’undici di partenza schierato da Cornacchini

Terza amichevole stagionale per il Bari di Cornacchini e seconda vittoria consecutiva dopo le undici reti rifilate ai dilettanti del Pinè. Test importante quello odierno contro il Pisa, compagine neo promossa in serie B. Biancorossi che si impongono per 4 reti a 2 fornendo una buona prova, specie nella ripresa.

Primo tempo di marca nero-azzurra con Frattali decisivo in almeno 4 circostanze. Ma nel momento migliore dei toscani è il Bari a colpire con Mirco Antenucci bravo a sfruttare un ‘corridoio’ di Hamlili. Al 36′ della prima frazione è invece Siega per il Pisa a trovare il goal del pari, sfruttando una serie di errori della retroguardia biancorossa.

Nella ripresa Cornacchini schiera il Bari col 4-4-2 e i risultati si vedono subito: squadra meglio schierata e ‘uno-due’ perentorio dei biancorossi con il neo arrivo Perrotta e Kupisz. Al 17′ della ripresa il Pisa accorcia le distanze ancora con Siega ma, anche in questo caso, difesa del Bari da rivedere. Al 32′ Simeri si procura e realizza un calcio di rigore chiudendo definitivamente i giochi.

Radio Biancorossa