Chi siamo

Radio Biancorossa nasce subito dopo il fallimento della Fc Bari, per l’esattezza il 24 settembre 2018. E’ il primo network italiano ad occuparsi esclusivamente del Bari calcio.

Il giornalista Nicola Lucarelli

Radio Biancorossa nasce da un’idea del giornalista Nicola Lucarelli grande tifoso del Bari nonchè ideatore e amministratore del sito e del forum dei tifosi del Bari: www.orgogliobarese.it

Laureato in Scienze Politiche e dopo aver svolto per oltre dieci anni la professione di Private Banker presso un importante istituto di credito, Lucarelli scopre la strada del giornalismo quasi per caso, sollecitato da alcuni giornalisti già affermati. Così inizia la prima collaborazione con l’emittente Delta Tv per la realizzazione del programma sportivo ‘L’armata brancapallone’.

Dopo aver ideato e condotto il programma “Ex con Orgoglio” sulla web tv di Orgogliobarese.it, parte la collaborazione con l’emittente radiofonica ‘Controradio’ per la realizzazione del programma dedicato al Bari calcio, ‘Il Canto del Gallo”. Dopo due anni di collaborazione e il conseguimento del tesserino di giornalista pubblicista, arriva la proposta dell’emittente ‘L’Altra Radio’ per la conduzione di un programma mattutino sempre dedicato al Bari. Ed è qui che nasce “Tanto non capirai’ il primo programma sul Bari interamente ideato e curato da Nicola Lucarelli. Il programma si afferma rapidamente e piace ai tifosi biancorossi, divenendo un appuntamento unico ed imperdibile.

Col fallimento della Fc Bari, nell’estate del 2018, le strade de ‘L’Altra Radio’ e di Nicola Lucarelli si dividono e, nonostante il Bari sia finito in serie D, il giornalista, nativo di Bitonto, decide di proseguire il percorso intrapreso e fonda ‘Radio Biancorossa’ la prima web radio interamente dedicata al Bari calcio. Lo seguono nell’avventura sia Luca De Letteriis che il giornalista/avvocato Giancarlo De Peppo, già presenti sulle frequenze della radio barese.

Nonostante la neonata Ssc Bari disputi il campionato di serie D, ‘Radio Biancorossa’ ha subito un grande successo e Lucarelli decide di ampliare la programmazione col nuovo programma “Prendiamoci un tè caldo” in onda negli intervalli delle partite della Ssc Bari. Dopo il termine della stagione agonistica lancia il nuovo programma di calciomercato ‘Next Season’ programma rivelazione e dall’enorme seguito.

Ma questo è solo l’inizio di un progetto ambizioso ed unico che mira ad ampliare e diversificare l’offerta di programmi dedicati ai tifosi del Bari. E la nascita di questo sito è solo un altro tassello.

Giancarlo De Peppo, avvocato-giornalista

L’avvocato – giornalista Giancarlo De Peppo è ormai da due stagioni un punto fermo del programma ‘Tanto non capirai’. Stimato professionista e grande tifoso del Bari è il database biancorosso per eccellenza. Volto noto nelle tv locali e voce apprezzata nelle radio, De Peppo è da oltre un ventennio una vera e propria icona per i tifosi del galletto. Su Radio biancorossa, nel corso della puntata pre gara di ‘Tanto non capirai’, regala chicche storiche e statistiche ai tifosi biancorossi.

Riccardo Resta

Riccardo Resta, classe 1990, dal 2017 collaboratore della testata giornalistica web Bariviva, network Viva gruppo Innovanews, per cui segue la politica, la cronaca e l’attualità e per cui cura la pagina dello sport. Dal 2019 collaboratore del settimanale cartaceo EPolis in Week.

Marco Iusco

Umiltà e determinazione prima di tutto, ma soprattutto preparazione e gavetta come si suole dire, cercando di essere sempre sul pezzo, sono i miei punti di forza.

Ho iniziato a muovere i miei primi passi dall’anno magico della vittoria ai Mondiali degli azzurri nel 2006, grazie a MondoPallone.net ed al mio ex capo redattore Alex Milone oggi a Sportiitalia. Per il Bari erano anni bui, di serie B, di avvicendamenti in panchina, ma da subito ho seguito anche la Pallanuoto Wp Bari e sport minori che mi hanno consentito di arricchirmi e crescere professionalmente. Dopo un’annata a Tuttobari.com, sono approdato a luglio 2010 sino a giugno 2014 a SoloBarinews, Testata Giornalistica che mi ha consentito conseguire il tesserino di giornalista pubblicista dal 2013, oltre di seguire il Bari da vicino, dagli allenamenti, alle conferenze ed in tribuna stampa. Nello stesso periodo ho collaborato anche per l’Agenzia Stampa Italpress ed ho fatto l’opinionista per una trasmissione sportiva su Delta Tv, assieme al buon Nicola Lucarelli e qualche altro collega. Negli stessi anni ho seguito per SoloBarinews come inviato anche il Cus Bari e inviato, e partecipato al ritiro della squadra del Bari, oltre ad aver fatto l’apprendista ed inviato per TeleSveva al San Nicola, per un grande direttore quale Salvatore Petrarolo, oggi a Teleregione.

Da giugno 2014 sono approdato al Quotidiano di Bari, giornale cartaceo dagli anni Ottanta ed online, diretto da Francesco Tatarella e tutt’oggi scrivo. Dalla scorsa stagione, sono approdato ad una realtà web che da otto anni con tanti sacrifici ed encomiabile impegno, va in onda su reti locali ed affermate. E da febbraio 2019, ne sono diventato il direttore Responsabile, sto parlando di BARIMANIA edita dal presidente Tonio Lucatorto. Con Barimania, a cui sono grato al presidente ed ho creato uno staff di redazione competitivo, soltanto un mese fa sono riuscito con orgoglio ed avuto la possibilità di realizzare il mio quarto ritiro da giornalista (il primo in assoluto per Barimania come Testata) al seguito del Bari. Dopo aver condotto quest’estate, BARIMANIA Estate, condurrò un segmento di BARIMANIA che andrà anche su una nota emittente televisiva, e continuerò a realizzare le telecronache per la squadra di pallanuoto barese ed un’altra novità che annuncerò a tempo debito, insieme a Beppe Magrone. Inoltre, essendo Barimania diventata una produzione di mediterranea Productions, sono anche il Responsabile dei Servizi Sportivi di Mediterranea tv, per la quale ho realizzato anche dei servizi extra calcio. Infine, nella stagione scorsa, ho collaborato in un paio di occasioni anche per Delta Tv ed Antenna Sud Teleonda, per servizi su cortei religiosi.

ONORATO di iniziare questa nuova collaborazione con la Radio Biancorossa, di un collega apprezzato e prima ancora di un amico che stimo!

Antonio Fioretti

Antonio Fioretti, classe 1996, studia economia aziendale presso l’Università degli studi di Bari e aspirante giornalista pubblicista. Appassionato di calcio e tifoso del Bari , collabora dal 2014 con il network di IamCalcio dedicato al Bari e alle squadre della provincia.