E’ scuro in volto il tecnico del Bari, Giovanni Cornacchini al termine della partite persa dal suo Bari contro la Viterbese per tre reti ad una. Così il mister marchigiano: “Dovevamo fare di più. Le cose non sono andate come volevamo perchè ci sono stati troppi errori individuali che vanno corretti. Abbiamo difeso male, c’è molto da lavorare. “

Un Cornacchini visibilmente nervoso si è soffermato sui continui cambi di modulo (oggi si è partiti col 4-3-3): “Creo confusione? Sono abituato a lavorare così, altrimenti cambiassero allenatore. Ma le problematiche di oggi non derivano dal modulo. “

Sotto accusa anche la difesa: “C’è da trovare un equilibrio al più presto. Se la squadra non reagirà ci sarà da preoccuparsi. Kupisz? L’ho messo perchè Berra non è stato bene e avevo bisogno di centimetri sulla fascia. Antenucci? Va trovato il giusto equilibrio per supportarlo al meglio. Mercato? Non mi interessa.”

Radio Biancorossa