Ancora due prove convincenti per il Bari di Cornacchini che, al ‘Triangolare del Centenario’, allo stadio Arechi di Salerno supera sia la Reggina che la Salernitana.

Sotto gli occhi del patron Aurelio De Laurentiis (esordio per lui in una partita del Bari) i biancorossi piegano la Reggina ai rigori per 4 reti a 2, mentre superano la Salernitana degli ex Ventura e Micai con una rete di Scavone (ancora un assist decisivo di Hamlili). In virtù dei 5 punti conquistati ( 2 per il successo ai rigori e 3 per la vittoria nei 45 minuti), il Bari si aggiudica il “Torneo del Centenario”.

Ecco le formazioni iniziali delle squadre:

BARI-REGGINA

Bari (4-3-3): Frattali, Corsinelli, Di Cesare, Sabbione, Costa, Bolzoni, Hamlili, Feola, Terrani, Simeri, Neglia
A disp.: Marfella, Liso, Perrotta, Cascione, Berra, Folorunsho, Scavone, Kupisz, D’Ursi, Antenucci

All. Cornacchini

Reggina: Guarna, Loiacono, Bresciani, Rossi, De Rose, Bertoncini, Kiruwan, Bianchi, Sounas, Bellomo, Reginaldo
A disp.: Farroni, Marchi, Zibert, Salandria, Redolfi, Marino, Paolucci, Corazza, Doumbia, Nemia, Lofaro, Suraci
All. Toscano

BARI-SALERNITANA

Bari (4-3-3): Frattali, Berra, Di Cesare, Perrotta, Costa, Folorunsho, Hamlili, Scavone, Kupisz, Antenucci, D’Urso
A disp.: Marfella, Liso, Sabbione, Cascione, Corsinelli, Feola, Bolzoni, Neglia, Simeri, Terrani
All. Cornacchini

Salernitana: Micai, Migliorini, Firenze, Jallow, Kiyine, Di Tacchio, Karo, Cicerelli, Maistro, Billong, Giannetti
A disp.: Vannucchi, Pucino, Odjer, Calaiò, Djuric, Morrone, Russo, Carrillo
All. Ventura

Radio Biancorossa