Succede di tutto al San Nicola fra Bari e Rieti. I biancorossi portano a casa la sfida contro l’ultima in classifica con un 5-2 pazzo. Biancorossi avanti nel primo tempo con Antenucci si rigore, poi Simeri a inizio ripresa raddoppia dopo che il Bari aveva fallito diverse occasioni. Quando tutto sembra finito, succede l’incredibile: prima la rete di Del Regno per accorciare le distanze, poi il 3-1 parziale ancora dell’ottimo Simeri. Finita qui? Nemmeno per sogno: prima l’autogoal di Bianco riapre i conti sul 3-2, poi le reti di Neglia e del nuovo acquisto Maita in pieno recupero fissano il punteggio finale. Un successo che, però, non cambia la classifica: la Reggina resta a +9 grazie alla vittoria maturata in rimonta a Bisceglie, con un goal al 98′ segnato da Denis. Biancorossi che salgono a 43 punti, appaiati alla Ternana al secondo posto.

Riccardo Resta