Il Bari si salva all’ultimo secondo nella prima uscita ufficiale del 2020: solo il super goal di D’Ursi al 94′ impedisce al Bari di conoscere la prima sconfitta della gestione Vivarini. In casa della Viterbese Castrense finisce 1-1, con la rete del trequartista entrato nella ripresa che pareggia il goal segnato al 3′ da Bensaja. Un Bari brutto, senza idee si aggrappa al lampo del singolo, a segno con l’unico tiro in porta della partita dei biancorossi. Per il Bari in classifica cambia poco: biancorossi che salgono a 40 punti e restano al secondo posto , agganciati dalla Ternana che sbanca il terreno del Potenza nello scontro diretto. I galletti accorciano a -9 dalla Reggina capolista, sconfitta 3-0 ieri in casa della Cavese.

Riccardo Resta