Il Bari torna alla vittoria dopo il ko di una settimana fa con la Ternana. I galletti, che ritrovano in panchina mister Gaetano Auteri dopo le due partite saltate a causa della positività al Covid, battono 0-2 la Casertana al Pinto grazie alle reti di Antenucci e Montalto, in chiusura di primo e secondo tempo.

Primo tempo molto equilibrato fra le due squadre fino al 38′, quando la Casertana resta in 10 a causa dell’espulsione di Konate (due gialli in due minuti). Nel finale di frazione i biancorossi schiacciano sull’acceleratore e trovano la rete al 45′ con il piattone di Antenucci su assist di Bianco.

Nella ripresa la Casertana resiste, contenendo le iniziative di un Bari che non incanta, ma che va vicino per due volte al goal con Marras (prima sciupone di testa su assisti di Antenucci, poi fermato sul più bello da Carillo) e Antenucci (bolide respinto dal portiere Avella). Il punto esclamativo arriva all’88’, quando il neo entrato Montalto brucia il velocità Ciriello e in spaccata mette alle spalle di Avella.

Il Bari con questa vittoria sale a 23 punti e raggiunge momentaneamente al secondo posto il Teramo, che alle 17:30 sarà impegnato sul campo della capolista Ternana.

Riccardo Resta