Sesto pareggio esterno consecutivo per il Bari, che a Catanzaro si ferma ancora sul segno X in trasferta: finisce 1-1 al Ceravolo. Biancorossi subito avanti, con il goal di Antenucci dopo appena 30″ di gioco in una partita intensissima e ricca di spunti. Triplo cambio a inizio ripresa per Auteri, che con l’ingresso di Bianchimano cambia la partita e favorisce il pareggio di Kanoute. Per il Bari altre occasioni non sfruttate da Simeri e Antenucci, fino al fischio finale che sancisce un altro pareggio per i biancorossi, che scivolano a -12 dalla Reggina ma vanno a +3 sul Monopoli. Con questa partita si chiudono, almeno per ora, tutte le manifestazioni sportive – professionistiche e non – in Italia: il Governo ha approvato il nuovo decreto contro il Coronavirus, che limita a meno del minimo gli spostamenti in tutta Italia e che sospende tutti i campionati almeno fino al 3 aprile.

Riccardo Resta