Vincenzo Vivarini, neo tecnico del Bari

Chiusa la parentesi Cornacchini, in casa Bari è tempo di voltare pagina. Sarà Vincenzo Vivarini il nuovo tecnico dei biancorossi. In attesa dell’ufficialità da parte del club dei De Laurentiis è l’Ascoli, ultimo club guidato da Vivarini, a comunicare la risoluzione del contratto:

“L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica la risoluzione dei contratti con Vincenzo Vivarini, Andrea Milani e Antonio Del Fosco. Il Club bianconero augura loro le migliori fortune professionali”.

Vincenzo Vivarini è un tecnico nativo di Ari in provincia di Chieti. Nato il 2 gennaio 1966 ha alle spalle una discreta carriera da calciatore tra serie C e B. Ha iniziato la sua carriera da tecnico nel Giulianova come vice allenatore. La prima esperienza da tecnico risale alla stagione 2007 – 08 col Luco Canistro in serie D. Dal 2013 al 2016 ha allenato il Teramo cogliendo una storica promozione in serie B (annullata in seguito allo scandalo calcioscommesse).

Nel 2016/17 ha concluso il campionato di B all’ultimo posto alla guida del Latina. La stagione seguente diventa tecnico dell’Empoli venendo però esonerato il 17 dicembre. Il 12 luglio 2018 guida l’Ascoli arrivando 13esimo in Serie B. Inizialmente confermato dalla società anche per il successivo campionato, viene esonerato il 5 giugno 2019 e sostituito da Zanetti.

Radio Biancorossa