Conferenza stampa pre gara per il tecnico del Bari Vincenzo Vivarini che si è subito proiettato sul prossimo impegno contro la Casertana: “Quello che è stato fatto sino ad ora conta poco, ora dovremmo vedercela contro la Casertana che in casa ha una marcia in più. L’abbiamo preparata bene, senza tralasciare nessun dettaglio. Ci sono i presupposti per fare una grande partita”

Non ci sarà Di Cesare squalificato: “Sta facendo bene, dovremo pensare a delle alternative valide – prosegue Vivarini – anche se non sono tantissime. Ma nell’arco di un campionato possono capitare situazioni del genere. Costa? Da lui mi aspetto tantissimo nella prossima partita. 3-5-2? E’ un modulo che ci ha dato dei risultati, potrebbe essere una soluzione”.

Vivarini si aspetta un maggior contributo da parte di chi subentra: “Abbiamo parlato tra noi perchè si può e si deve fare meglio sia sotto il punto di vista atletico che motivazionale”

A Caserta si chiuderà il girone d’andata e per il tecnico del Bari è tempo di bilanci: “Abbiamo fatto un percorso importante, ma i bilanci si fanno a fine stagione. Magari potevamo evitare qualche pareggio. Devo lavorare per eliminare delle lacune che ancora ci sono.”

Nicola Lucarelli

Radio biancorossa