Vincenzo Vivarini

Conferenza stampa pre-gara per il tecnico del Bari Vincenzo Vivarini. Fari puntati sul prossimo match contro l’Avellino: “La partita contro l’Avellino nasconde parecchie insidie. Dobbiamo rimanere concentrati sulle cose da fare in campo e lasciare fuori provocazioni o questioni che col campo c’entrano poco. Sarà una partita diversa dalle precedenti.”

“Vorrei vedere un ulteriore step di crescita – ha proseguito Vivarini – soprattutto nel mostrare la giusta personalità nelle gare in trasferta. Mi aspetto un pressing costante dell’Avellino, ma in settimana ci siamo allenati molto su questo aspetto e sappiamo come prevenirlo. Voglio l’individuazione veloce dei nostri punti di riferimento con conseguente ricerca della profondità”

“Stiamo lavorando molto sugli attaccanti. Sappiamo bene che alla fine faranno la differenza. Stiamo seguendo un percorso tattico ben preciso e già qualcosa si è vista nelle ultime gare”

Ad Avellino il Bari dovrà fare a meno dello squalificato Hamlili: “Sostituto? Awua può sostituirlo, ma in settimana ho provato anche Terrani in quel ruolo e mi ha dato delle risposte positive, senza dimenticarci dei due play in rosa. Turn over? Credo che lo farò nelle gare successive: ad Avellino con la miglior formazione”

Radio Biancorossa